…tra l'ipocrisia, scampoli di tregua e cianfrusaglia…

  • 29072009-DSC_0288
  • Insane Climber Team
  • Tuscolo
  • DSC_5986-2
  • culone roteante
  • Panoramica_Lonja Seta + esposizione

Ultima

Il Rudere

Pericolo di crollo – Vietato l’accesso.

Inizia tutto così, in mezzo all’Italia il bosco, in mezzo al bosco il Rudere.

Un luogo silenzioso, quasi in attesa di chissà cosa, non un rumore, nessun uccello a dare un segno di vita intorno, non un passo, il vento tra i rami degli alberi non fa rumore. Rimane solo l’inquietudine di entrare in un posto vietato, forse pericoloso, che si lascia guardare e fa vagare la fantasia come per giustificarsi e spiegare la sua bella bruttezza. Sembra quasi dire “guardami, non sono sempre stato così” e ti chiede il dono di una foto per dimostrarlo.

Scatti per il piacere di farlo e per dare la possibilità al Rudere di esistere ancora una volta, di essere ancora utile per qualcuno, di avere uno scopo.

Continua

Musikanten

Per festeggiare il millesimo visitatore di questo blog ho deciso di postare una foto che ho scattato nel 2009 in occasione del Buskers Festival di Ferrara.

Dopo una giornata di bellissima musica e scatti mediocri, arriviamo stanchi alla sera e ci sediamo a riposare sul marciapiedi di una delle strade più trafficate del centro storico, davanti a noi ci sono gli strumenti musicali dei Sequoia Bisquits, che hanno da poco finito di suonare, ovviamente in mezzo alla strada in perfetto stile buskers.
Qualche prova di scatto per sistemare esposizione e diaframma, un pò di fotoritocco in collaborazione col mio collega Simon e il risultato è quello che vedete!

Gola dei Venti

Ennesima giornata arrampichereccia, partiamo alle 8 e 30 (facendo come al solito un giro di parecchio più lungo del normale) alla volta di Norma, paese famoso per la vicinanza con i bellissimi Giardini di Ninfa. In realtà la meta era un’altra, un settore chiamato Scrigno, ma abbiamo dovuto cambiare i piani a causa di una battuta di caccia al cinghiale proprio nel bosco da dove saremmo dovuti passare noi per raggiungere le pareti…
Durante il viaggio il tempo risultava nuvoloso e ventilato, poi con il tempo si è aggiustato, è uscito il sole a scaldare la roccia.
Le pareti che abbiamo scelto sono le Vie Nuove nel settore chiamato Gola dei Venti, la roccia è calcarea a buchi, si esce quasi inevitabilmente con numerosi tagli sul dorso delle mani e sui polpastrelli; abbiamo approcciato vie tra il quinto e il sesto grado, ecco la lista:

Quota 2000 – 5c
Senza Benza – 5c
La Voce del Padrone – 6b
Pappa – 6a
Small – 6a
I Foresti – 6b
Spot – 6c+

Stavolta non ho fatto molte foto, ma per la prossima volta ho in mente scatti di diverso genere.

Guarda le foto.

Il Castello Invisibile

Giornata di arrampicata al Paretone del Chiromante a Sperlonga, settore Castello Invisibile.

Arriviamo dal famoso “Mozzarellaro” verso le 11 e 40, la giornata è splendida, c’è sole ed è leggermente ventilato, durante quel poco di avvicinamento iniziamo a toglierci gli indumenti pesanti, il settore risulta abbastanza affollato, troviamo infine un paio di vie non occupate, entrambe di grado 5c+, “Fuori dalla Calca” e “Rosa Fumetto”.

Subito dopo passiamo all’unico 6b di tutto il settore, “Traxi Driver”, e dopo svariati voli più o meno rovinosi decido di smettere l’allenamento e iniziare a fare fotografie.

Ecco le foto che ho scelto.

Guarda le foto.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: